Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Cremonese 0-0, pari dopo la tempesta

0
CONDIVIDI
Ascoli Picchio

Riprende con un pari la marcia di punti dell’Ascoli, interrotta da alcuni risultati negativi che hanno causato malumori anche in società e nella direzione tecnica.

Fiorin ha chiesto una prova gagliarda ai suoi che lo hanno accontentato non rischiando niente in difesa. La sfida del Del Duca ha palesato qualche difficoltà a livello offensivo, dove l’assenza di Favilli si è dimostrata pesantissima. Da sottolineare il reintegro in rosa e ritorno in campo di Perez.

ASCOLI (3-5-1-1): Lanni; Padella, Mengoni (29′ st De Santis), Gigliotti; Mogos, Buzzegoli, Bianchi (29′ st Parlati), Carpani, Cinaglia; Lores Varela; Santini (36′ st Perez). A disp. Venditti, Ragni, De Feo, Castellano, Florio, Pinto, Clemenza, Baldini. All. Fiorin

 

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton (7′ st Garcia Tena), Renzetti; Arini, Pesce, Croce; Piccolo (34′ st Castrovilli); Mokulu, Brighenti. A disp. Ravaglia, Procopio, Salviato, Cavion, Marconi, Scappini, Perrulli, Scarsella, Macek, Cinelli. All. Tesser.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano.

NOTE: ammoniti Santini (A), Almici (C), Bianchi (A), Mogos (A), Carpani (A), Garcia Tena (C), Arini (C). Spettatori 5.024 (3.551 abbonati) per un incasso di 35.137,81 € (25.289,51 € quota abbonati). Rec. 3′ pt, 5′ st.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here