Home Cronaca Cronaca Ancona

28 ENNE TENTA DI AGGREDIRE ZIO CON UN COLTELLO AD ANCONA

0
CONDIVIDI
Volante della Polizia

poliziaANCONA 24 MAG. E’ stato tratto in arresto un 28 enne marocchino, residente ad Ancona, che durante una lite ha rincorso il proprio zio con un coltello in mano.
Il giovane ha rincorso il parente per tutta casa devastando il mobilio. Poi lo zio per sfuggire si è gettato dalla finestra rinchiudendosi all’interno della sua auto.
La lite è terminata con l’arrivo delle forze dell’ordine: il 28 enne è stato arrestato con l’accusa di minacce e tentata lesione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here