Home Cronaca Cronaca Ancona

40 enne non confermata in casa di riposo perchè nera

0
CONDIVIDI
Anziani

Bruttissimo episodio di razzismo sul lavoro a Senigallia dove una donna senegalese di 40 anni non è stata confermata nel suo posto di lavoro, in una casa di riposo del comune dorico, perché nera.

In risposta a questo bruttissimo episodio che la giovane donna ha denunciato alle autorità è arrivata la bellissima risposta di un imprenditore di Firenze, nonché ex assessore comunale della città gigliata durante la giunta Renzi. L’uomo avrebbe scritto alla 40 enne offrendole un posto di lavoro presso di lui. Una bellissima offerta che la donna potrà accettare mettendosi in contatto con la Questura del capoluogo marchigiano allertata dall’imprenditore circa la sua volontà.

fc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here