Home Cronaca Cronaca Macerata

A MACERATA EGIZIANO 20ENNE ACCOLTELLA RAGAZZI IN UN PUB SENZA APPARENTE MOTIVO. ARRESTATO

1
CONDIVIDI

polizia_arresto3MACERATA. 30 MAR. Ferisce alla gola con un coltello a serramanico, apparentemente senza motivo, tre ragazzi in un pub, di cui un minorenne, che sono vivi per miracolo. E’ accaduto la notte scorsa

A Macerata al “Quattro porte”, dov’era in corso una festa organizzata da alcuni giovani, un egiziano di 20 anni, regolare in Italia, è stato colto da un raptus e ha ferito alla gola con un coltello a serramanico tre ragazzi in un pub, di cui un minorenne, che sono vivi per miracolo.

Sul posto è giunto una volante della Questura che ha arrestato l’egiziano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here