Home Cronaca Cronaca Ancona

Aerdorica, incontro Regione-sindacati: si va verso la privatizzazione

0
CONDIVIDI
Aerdorica
Aerdorica
Aerdorica

ANCONA 6 MAG.  Verbale firmato a seguito dell’incontro tra i sindacati regionali confederali e il presidente Ceriscioli su Aerdorica.

In data 6 maggio 2016 il Presidente ha ricevuto, a Palazzo Raffaello, le segreterie regionali confederali di CGIL, CISL e UIL per affrontare la questione di Aerdorica S.p.A..

Il Presidente ha confermato l’obiettivo di procedere in tempi rapidi alla privatizzazione e ha condiviso con le organizzazioni sindacali l’opportunità che tale processo si concluda valorizzando le potenzialità dell’infrastruttura e la salvaguardia dell’occupazione esistente.

 

Qualora la privatizzazione non dovesse verificarsi in tempi brevi, si valuteranno soluzioni alternative per consentire un futuro all’aeroporto, che rappresenta un asset strategico per l’economia della Regione.

Si è stabilito di costituire un tavolo congiunto per valutare l’evoluzione del percorso sopraindicato e con l’obiettivo di garantire la massima funzionalità della struttura in questa fase di transizione.

La Regione sin dal 2013 aveva aderito alla proposta di aumento di capitale per rafforzare il processo di privatizzazione e scongiurare una svalutazione, anche speculativa, della società. Tale volontà è stata confermata e sarà realizzata prevedibilmente entro giugno.

Le parti auspicano che le problematiche sopra condivise possano favorire la ripresa del confronto tra CdA e sindacati di categoria, con l’obiettivo di sottoscrivere un accordo che eviti i licenziamenti e individui soluzioni in grado di risolvere tutte le questioni aperte”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here