Home Cronaca Cronaca Ancona

AERODORICA MARCHE, ASSUNTI I LAVORATORI DELLA HALDING

0
CONDIVIDI
Cgil

cgilANCONA 1 LUG. La FILT-CGIL Marche esprime enorme soddisfazione per il risultato raggiunto ieri sera intorno alle 21.00 quando si è finalmente conclusa l’odissea di 16 lavoratori del carico e scarico c.d. Handling, all’Aeroporto Marche di Ancona-Falconara.
Lavoratori che, per oltre 15 anni, hanno dovuto sempre “mendicare” il lavoro, con Società e Cooperative spesso fallite, con un intermezzo vergognoso di contratti Co.Co.Pro e infine da 1 anno e mezzo a questa parte con un contratto somministrato da una Agenzia Interinale spesso rinnovato all’ultimo giorno di vigenza.
Sono lavoratori che contribuiscono da sempre al buon andamento del servizio aeroportuale di carico e scarico bagagli e merci con efficienza e serietà.
Un atto conciliativo di assunzione con contratto P.T. ciclico al 70% nella Società di gestione Aerdorica è un primo passo che dà dignità e diritti. La FILT-CGIL da sempre al loro fianco, continuerà a lavorare per perseguire condizioni sempre migliorative e a tutelare il lavoro e la dignità dei lavoratori.
Aerdorica ha finalmente compreso l’importanza di avere questi lavoratori nel proprio organico perchè il senso di appartenenza, combinato agli sgravi fiscali della legge di stabilità 2015, porterà un risparmio economico importante.
In questa ottica è importante che la Regione, socio di maggioranza, ponga un’attenzione particolare al un rilancio e alla stabilità di una delle più importanti infrastrutture della Regione Marche, con una politica di sviluppo e di riparmio gestionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here