Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

APPROCCI SESSUALI MARESCIALLO CAPO CON RECLUTE

0
CONDIVIDI
235-reggimento-piceno
235-reggimento-piceno
Msresciallo Capo del Reggimento Piceno Condannato

APPROCCI SESSUALI MARESCIALLO CAPO CON RECLUTE

ASCOLI PICENO. 10 APR. La Cassazione ha confermato la condanna a 7 mesi di reclusione per il maresciallo capo Antonio Di Gesù, condannato dalla Corte militare d’Appello di Roma per il reato di “minaccia ad un inferiore”.

Il militare avrebbe tentato approcci sessuali con alcune giovani reclute del 235/o Reggimento addestramento volontari di Ascoli Piceno, la stessa caserma dove prestava servizio Salvatore Parolisi.

I fatti risalgono al luglio 2009. La pena è stata sospesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here