Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Benevento, Aglietti “Punto pesante”

0
CONDIVIDI
Aglietti

ASCOLI PICENO 7 MAG. Al termine della gara Mister Aglietti ha commentato così il pareggio ottenuto con il Benevento.

“Oggi si è sentita la pesantezza della partita, ma quello conquistato è un punto vitale, di fondamentale importanza, siamo riusciti all’ultimo tuffo a pareggiare e ad ottenere il sesto risultato utile consecutivo; abbiamo faticato più del solito ad arrivare alla conclusione, non abbiamo saputo approfittare dell’uomo in più dopo pochi minuti, non siamo stati molto lucidi, siamo stati lenti e prevedibili nel far girare la palla, ci è mancata velocità nel fraseggio, non siamo stati bravi a trovare la superiorità sugli esterni e, dopo il gol del Benevento, è diventato tutto più difficile. Per 85′ minuti con l’uomo in più, la partita era solo da vincere e farlo oggi avrebbe significato moltissimo, ma il punto ottenuto è comunque importantissimo, oggi la palla “pesava” e il pareggio, che è stato frutto di cuore e spirito, ci fa comunque allungare la distanza dalle inseguitrici. Nel complesso è stata una prestazione non positiva perché per vincere dobbiamo fare di più. I giovani sotto tono? Hanno tirato la carretta per tanto tempo, stanno facendo qualcosa di straordinario, hanno dato tanto e c’era da aspettarselo, anzi questo momento è arrivato più tardi di quanto pensassi. Mancano 180′, Bari sarà una trasferta difficilissima, prendiamo di buono la reazione di una squadra che riesce a trovare il gol anche allo scadere. Buoni i subentri dalla panchina, Bentivegna, Carpani, che ha avuto un impatto importante e Perez, che ha fatto gol. Almici? Gli ho dato un turno di riposo, lo avevo visto stanco in settimana, anche a livello psicologico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here