Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Carpi 2-0, il Picchio non si ferma più

0
CONDIVIDI
Ascoli Picchio

Non si ferma più l’Ascoli che continua a inanellare risultati positivi credendo sempre di più al sogno salvezza.

La squadra marchigiana chiude le pratiche già nel primo tempo e parte a razzo.

Dopo appena tre minuti di gioco Monachello trova la via della rete e batte Colombi per l’1-0 che gela gli emiliani.

 

Picchio scatenato che chiude il match alla fine del primo tempo con Mengoni.

Nella ripresa bianconeri che controllano e portano altri tre punti a casa.

fc

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, D’Urso (44’ st Castellano), Pinto (34’ pt Mignanelli); Monachello, Lores Varela (20’ st Ganz). A disp. Lanni, De Santis, Martinho, Rosseti, De Feo, Florio, Clemenza, Baldini, Kanoute. All. Cosmi.

CARPI (3-5-2): Colombi; Poli, Brosco (37’ st Malcore), Ligi; Pachonik, Verna, Mbaye (12’ st Concas), Garritano, Di Chiara; Jelenic (31’ st Hraiech), Melchiorri. A disp. Serraiocco, Brunelli, Capela, Giorico, Palumbo, Bittante, Saric, Calapai. All. Calabro.

ARBITRO: Chiffi di Padova.
RETI: 3’ pt Monachello (A), 45’ pt Mengoni (A)
NOTE: ammoniti Mbaye (C), Brosco (C), Verna (C), Mengoni (A). Spettatori 5.059 (2.678 abbonati) per un incasso di 38.317,40 € (quota abbonamenti 19.774,00 €). Rec. 4’ pt, 4’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here