Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Entella 0-0, impresa Picchio: salvezza conquistata

0
CONDIVIDI

Impresa storica per l’Ascoli che trova una salvezza insperata dopo un inizio di stagione pessimo.

Al Del Duca il Picchio gioca una gara molto ordinata non rischiando quasi nulla e portando a casa il secondo 0-0 che, visto il miglior piazzamento in classifica rispetto ai liguri, vale una salvezza fantastica. Ora può partire la festa ad Ascoli.

fc

 

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Mengoni, Gigliotti; Mogos, Baldini (7’ st D’Urso), Addae, Kanoute, Pinto (33’ st Mignanelli); Clemenza (47’ st De Santis), Monachello. A disp. Lanni, Martinho, De Feo, Tassi, Parlati, Castellano, Ganz, Florio, Perri. All. Cosmi.
V. ENTELLA: Paroni; Benedetti, Pellizzer, Cremonesi (31’ st Acampora), Aliji (5’ st De Luca); Crimi, Troiano; Crimi, Aramu, Gatto (14’ st Icardi); La Mantia. A disp. Iacobucci, De Santis, Belli, Ceccarelli, Llullaku, Di Paola, Petrovic, Currarino, Brivio. All. Volpe.
ARBITRO: Nasca di Bari
NOTE: Ammoniti Kanoute (A), Benedetti (E), Padella (A), Gigliotti (A), Ardizzone (E), Aramu (E). Al 21’ st allontanato dalla panchina dell’Ascoli il team manager Evangelista. Spettatori 10.360 (167 ospiti) per un incasso di 73.028,20 €. Rec. 1’ pt, 5’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here