Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli, Gigliotti “Stiamo migliorando sempre più”

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

ASCOLI PICENO 28 LUG.  Guillaume Gigliotti è al secondo anno in maglia bianconera. Il difensore marsigliese, che da due settimane sta sudando coi compagni nel ritiro di Cascia, si mostra entusiasta del lavoro che il team sta svolgendo e delle idee di gioco del nuovo staff tecnico:

 

“Stiamo correndo tanto, ma ci pesa meno perché ogni lavoro che facciamo è con la palla, ci divertiamo di più e soprattutto non corriamo a vuoto perché c’è sempre un obiettivo preciso negli esercizi che lo staff ci propone; tante esercitazioni sono anche funzionali al fare gruppo e a far sì che ciascuno debba fare uno sforzo in più per il compagno. Questo tipo di preparazione mi piace molto, la trovo molto utile e la corsa in più la fai volentieri, quasi come segno di gratitudine nei confronti del Mister e del Prof. Soltanto io e Favilli l’avevamo già sperimentata, con Mister De Zerbi l’ho fatta per due anni consecutivi. La preparazione dell’anno scorso, ci tengo a dirlo, non era sbagliata, ma quest’anno siamo più brillanti  e anche nell’ultimo test con la Sangiustese le gambe hanno risposto di più rispetto alle sgambature precedenti”.

 

 

L’Ascoli ha svolto tre test di allenamento, domenica ci sarà la prima amichevole ufficiale con la Salernitana e a seguire l’impegno di Coppa:

 

“Nei tre test già disputati credo che abbiamo dimostrato di essere cresciuti tantissimo a livello di gruppo e sotto il profilo tattico, già dai primi allenamenti abbiamo risposto bene alle richieste del Mister. Dal punto di vista atletico nel primo test abbiamo fatto un po’ di fatica, ma siamo andati sempre in crescendo;  tre giorni fa i GPS hanno rilevato che abbiamo corso molto di più che nelle sgambature precedenti e che quindi siamo in crescita. Con la Salernitana sarà un match non facile, non saremo al top della forma e certamente non avremo i 90′ nelle gambe. La differenza, soprattutto nella seconda parte della gara, la farà la testa più che le gambe. Per la Tim Cup saremo fisicamente al 70-80%, sono curioso di vedere alla prova un Ascoli con il nuovo gioco che ci sta dando il Mister. A Cascia stiamo lavorando su un campo stretto e questo ci faciliterà nel momento in cui andremo a giocare al Del Duca”.

 

A livello difensivo come ti trovi col modulo che state provando in allenamento?

 

“Il 4-2-3-1 mi piace molto; coi due davanti alla difesa, Buzzegoli e Addae, siamo molto facilitati noi difensori: il Mister vuole sempre che giochiamo palla e quindi noi della retroguardia sappiamo sempre a chi darla; allo stesso modo, quando è l’avversario ad avere palla, la copertura dei due davanti ci facilita il lavoro. Ripeto, col 4-2-3-1 mi trovo molto bene, così come col 4-3-3 che il Mister prova in allenamento”.

 

Tanti i volti nuovi all’Ascoli. Che impressione ti hanno fatto?

“Sono tutti bravi ragazzi, che amano lavorare e che si sono integrati con facilità. Condivido la stanza con Santini; mi trovo molto bene con lui e poi non russa…” – scherza Gigliotti – “E quindi dormo meglio rispetto a quando ero con Mignanelli”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here