Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Novara, Varela “Peccato per la sconfitta”

0
CONDIVIDI

ASCOLI PICENO 10 SET.  L’autore del gol bianconero, Nacho Lores Varela ha parlato così ai microfoni nel post gara di Ascoli-Novara.

 

“Siamo partiti forte come con la Pro Vercelli, abbiamo trovato subito il gol, ma poi abbiamo un po’ smesso di giocare, anche se è abbastanza normale non poter avere quei ritmi per tutto il tempo; a quel punto il Novara ha preso campo e noi siamo stati poco furbi nel gestire la gara. Nella ripresa la reazione c’è stata, ma giocare con squadre così, che si chiudono con otto persone nell’area piccola, non è mai semplice. Abbiamo avuto tante occasioni, ma sotto porta dobbiamo essere più cattivi. Lanni? Non è stato un errore, in quella situazione siamo stati sfortunati, aveva davanti a sè più persone.

 

Ora ci aspetta l’Empoli, dobbiamo essere bravi a ripartire subito, c’è tanto da migliorare, speriamo di proseguire il percorso di crescita perché c’è buon materiale. Con questa idea di gioco mi trovo molto bene, noi tre cerchiamo di non dare punti di riferimento; una gara l’ho giocata a destra, un’altra a sinistra e oggi ero dietro a Favilli. Dovrei giocare più semplice? Sfrutto le mie caratteristiche che sono la velocità e il puntare e saltare l’uomo. Cerco sempre di fare le cose per il bene della squadra.

Oggi ci tenevo a segnare perché per un attaccante è importante fare gol, anche se sono dispiaciuto per la sconfitta. La rete di oggi la dedico a mio padre”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here