Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli, Pinto “Grazie all’ambiente per la fiducia”

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

ASCOLI PICENO 7 SET.  Giuseppe Pinto, arrivato a titolo temporaneo dal Parma e Fabio Castellano, giunto a titolo definitivo dall’Atalanta.

Queste le prime parole da bianconero di Giovanni Pinto:

 

 

“Arrivare in Serie B a 26 anni rappresenta un punto di arrivo, ma allo stesso tempo un punto di partenza, posso solo essere orgoglioso di quello che ho fatto sui campi di D. L’operazione che mi ha portato al trasferimento all’Ascoli è venuta fuori l’ultimo giorno di mercato, per fortuna è andata in porto e ora sono qua. Ringrazio sicuramente la Società e il Direttore che mi hanno dato questa possibilità e il mio procuratore. Sono un terzino sinistro, ma  ho ricoperto anche il ruolo di esterno d’attacco nel 4-3-3 e nel 4-2-3-1. Nei primi allenamenti con l’Ascoli mi hanno impressionato Buzzegoli per l’esperienza e per  la tranquillità che ha nel giocare e Favilli per qualità e prestanza fisica, ma ci sono anche altri compagni altrettanto bravi. Tutti lavorano al massimo, è un gruppo a cui piace allenarsi bene e divertirsi; la gara col Cittadella non l’ho vista, ma in quella di domenica con la Pro Vercelli posso dire che non abbiamo corso grossi rischi. Vedere la curva così piena è stata un’emozione unica, per 90′ sono stati il dodicesimo uomo in campo e sarà solo un onore poter giocare al Del Duca. Sabato in campo? Sono a disposizione dei Mister, se ci fosse la possibilità, sarei euforico per l’esordio in Serie B e per di più nello stadio di casa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here