Home Sport Sport Ascoli Piceno

Ascoli-Verona, Aglietti “Primo tempo dominato”

0
CONDIVIDI
Aglietti
Aglietti
Aglietti

ASCOLI PICENO 16 OTT.  Il mister dell’Ascoli Alfredo Aglietti commenta la sconfitta casalinga patita contro il Verona.

“Difficile commentare  una partita del genere, siamo stati padroni totali del campo nel primo tempo, Nicolas oggi ha fatto tre o quattro parate straordinarie. Nel primo tempo era l’Ascoli a sembrare il Verona, non abbiamo realizzato un gol clamoroso subito davanti al portiere, abbiamo pareggiato con Augustyn, ma l’arbitro ha annullato – ma allora doveva annullare anche il gol di Pazzini per equità – poi abbiamo riaperto la partita. Che dire? Abbiamo dominato, quando Pazzini ti dice che dopo il primo tempo dovevamo essere in vantaggio di 2-3 gol fa piacere ma mi girano anche gli attributi.

Addae? Ha commesso una sciocchezza e pagherà una multa molto pesante, non si può commettere un’ingenuità così in una partita che stiamo dominando, un comportamento da terza categoria, se ricapiterà una cosa del genere, con me giocherà molto poco. Non si deve permettere né lui né nessun altro, un fallo di frustrazione che penalizza la squadra e i compagni.

 

E’ normale che i tifosi non siano contenti, non lo siamo neanche noi, ma non posso non guardare a quanto di buono la squadra ha fatto; sotto di due gol con un avversario come il Verona e riaprire la gara è sintomatico che non ci arrendiamo, poi dopo l’1-3 non ne avevamo più, ma l’atteggiamento è stato quello giusto. E’ chiaro che rispetto al Verona noi non abbiamo la possibilità di puntare su giocatori come i loro. Cacia? E’ come Pazzini per il Verona. Comunque se continuiamo con queste prestazioni i risultati arriveranno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here