Home Politica Politica Ancona

Attentati Parigi, Comi (PD) “Difendere Democrazia dal Terrore”

0
CONDIVIDI
Francesco Comi segretario regionale del PD
Francesco Comi sugli attentati di Parigi
Francesco Comi sugli attentati di Parigi

ANCONA 15 NOV.  “E’ il momento del dolore e della rabbia. È il momento della solidarietà e del cordoglio. Ma oggi è anche il giorno in cui rinnoviamo, con ancora più forza, il nostro impegno per un mondo libero e democratico, contro ogni violenza e ogni terrorismo”. Così il segretario regionale del Partito Democratico Marche, Francesco Comi, intervenendo sugli attentati terroristici che hanno colpito Parigi.

Le vittime francesi – prosegue il segretario – sono anche le nostre vittime, sono nostri fratelli e concittadini. Parigi ferita è anche casa nostra. L’oltraggio subìto dalla Francia è un oltraggio all’umanità intera. Non ci arrenderemo alla paura per fare il gioco di questi mestieranti del terrore. Quello che serve è una risposta unita e solida della comunità internazionale, per isolare chi semina odio e difendere i principi di libertà e democrazia indispensabili al vivere civile e fraterno.

Esprimiamo anche vicinanza – conclude Comi – ai cittadini marchigiani rimasti incagliati nell’inferno parigino. A loro va il nostro pensiero, con la speranza che possano tornare presto alla loro normalità. Quella normalità che è un diritto di ciascuno di noi e che siamo chiamati a difendere nel nome della libertà e della civiltà”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here