Home Cronaca Cronaca Ancona

Attestati di Prestazione Energetica degli edifici, Nuova Gestione dei Dati

0
CONDIVIDI
Efficienza Energetica
Efficienza Energetica

ANCONA 30 SET.  Il primo ottobre entrano in vigore i tre decreti interministeriali del 26 giugno 2015 in materia di efficienza energetica negli edifici  e le Marche sono tra le prime Regioni ad attivare, nei termini stabiliti, il sistema informatico di acquisizione dati. Un sistema realizzato interamente con risorse professionali dell’Ente stesso. I primi quindici giorni serviranno per mettere a punto il nuovo sistema con il contributo dei professionisti utilizzatori. L’ufficio Rete Elettrica Regionale, Autorizzazioni Energetiche, Gas e Idrocarburi e l’ufficio Sistemi Informativi e Telematici, competenti, rispettivamente, sulla gestione degli APE (Attestati di Prestazione Energetica degli edifici) e sull’infrastruttura tecnologica informatica, hanno, infatti, sviluppato il nuovo sistema informatico che recepisce le modifiche apportate dalla nuova normativa. Il nuovo sistema, accessibile dalla pagina web http://ape.regione.marche.it/, dovrà essere utilizzato per la trasmissione degli APE a partire dal primo ottobre 2015. È possibile l’invio degli APE, redatti entro il 30 settembre, al sitohttp://ace.regione.marche.it/ fino al 15 ottobre 2015. Nello specifico il decreto “Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici” definisce le nuove regole per la redazione dell’APE e il nuovo modello di APE. La nuova normativa prevede la consegna dell’APE al richiedente entro i quindici giorni successivi alla trasmissione del certificato alla Regione; i dati acquisiti, tramite portale web, saranno, successivamente, trasmessi a una banca dati nazionale, denominata SIAPE.

La Regione Marche, nel 2013, ha sviluppato un applicativo informatico per l’invio telematico degli APE, firmati digitalmente dai certificatori e per l’inserimento dei dati in essi contenuti; con DGR n. 382 del 19/03/2013 ha stabilito, inoltre,  che, dal primo aprile 2013, gli Attestati devono essere trasmessi alla Regione esclusivamente per via telematica, utilizzando il sistema webhttp://ace.regione.marche.it/.

Per informazioni rivolgersi all’ing. Raffaela Fontana, P.O. “Fonti rinnovabili e efficienza energetica”raffaela.fontana@regione.marche.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here