Home Economia Economia Ancona

Banca Marche, incontri con i sindacati su prospettive

1
CONDIVIDI
Banca Marche

ANCONA 26 GEN.  Le organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL – confederali e di categoria – hanno partecipato ad un incontro tra il presidente della Giunta regionale, Luca Ceriscioli, e le parti sociali, rappresentative del mondo del lavoro e delle imprese, per discutere sulle prospettive di Nuova Banca Marche e del credito marchigiano, alla luce dell’operazione di acquisizione da parte del Gruppo UBI.
L’incontro, che ha fatto seguito a quello analogo avvenuto il 29 dicembre, è stata l’occasione per ribadire gli obiettivi comuni che devono orientare questa importante fase di riassetto del sistema creditizio locale a fronte del perdurare degli effetti della crisi aggravata dai recenti eventi sismici: il rilancio dell’economia reale e dell’occupazione, la qualità del lavoro e la tutela del risparmio.
A tale scopo è stata condivisa l’urgenza e la necessità che, su tali obiettivi, si apra un confronto tra parti sociali, Regione e Gruppo UBI sul progetto industriale per il territorio marchigiano.

1 COMMENT

  1. 60 filiali in sovrapposizione con Ubi,Altre chiuse,Fontadamo chiusa per sempre,Goffi a godersi il meritato riposo e Ceriscioli ed i sindacati ancora si interrogano sulle ‘prospettive’ di banda marche…fantastico..faccio loro una anticipazione: le prospettive sono le stesse a quelle riservate agli azionisti ed agli obbligazionisti,traggano loro le conclusioni e la smettano per il rispetto di tutti di fare demagogia inutile,tardiva e veramente insopportabile.RIP

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here