Home Economia Economia Ancona

BANKITALIA ACCUSA BANCA MARCHE “TROPPA ATTIVITA’ DI NUOVA FINANZA”

0
CONDIVIDI
Banca Marche

banca_marcheANCONA 28 AGO.  Emergono sempre più forti e chiare le accuse di Bankitalia mosse ai vecchi vertici di Banca Marche che con il loro operato hanno causato un pesante dissesto finanziario.

Attraverso le pagine dei verbali motivanti le sanzioni inflitte dalla Banca centrale Italiana agli ex vertici di BM si sotiene come la banca marchigiana si sarebbe occupata troppo spesso di interventi di nuova finanza a sostegno di grandi e importanti gruppi immobiliare.
Quest’attività avrebbe sommerso e ritardato la scoperta delle anomalie dell’istituto di credito di riferimento delle Marche.

F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here