Home Sport Sport Ascoli Piceno

Basket in carrozzina, presentata squadra di Potenza Picena

0
CONDIVIDI

“Lo sport come strumento per superare ogni barriera a dimostrazione che qualsiasi cosa ci accada nella vita non ci dobbiamo abbattere ma trovare le ragioni per andare avanti con forza e determinazione. Questo è uno sport spettacolare, molto bello da vedere. Per vincere una partita servono tante cose come una buona squadra, l’allenatore, la società sportiva che ci crede, ma serve soprattutto quello che il basket chiama il sesto uomo, cioè il pubblico che viene a fare il tifo e che ci dà lo spirito e la grinta”.

Così il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha voluto portare il suo personale incoraggiamento, intervenendo questa mattina al Palasport di Porta Potenza Picena alla presentazione della nuova squadra di basket in carrozzina del Santo Stefano Sport, che si appresta ad affrontare la nuova stagione del campionato di serie A. “Un giorno importante anche per i tanti ragazzi presenti – ha continuato Ceriscioli – e ringrazio la Preside dell’istituto comprensivo Raffaello Sanzio che ha deciso di portarli qua, perché imparano qualcosa di nuovo e possono conoscere da più vicino una realtà importante come quella del basket in carrozzina, così attiva in questa comunità. Sono tanti anni che si gioca e che si porta avanti un grande messaggio”.

Il presidente Ceriscioli, il cui intervento è stato preceduto da quello del Presidente della Santo Stefano Sport Mario Ferraresi, ha anche ringraziato l’Avis Marche, nuovo sponsor della squadra: “Voglio complimentarmi con l’Avis per la sua grande vicinanza. Speriamo che con l’esempio di Avis si possano avvicinare altri sponsor per dare un contributo a questa bella ed unica esperienza sportiva. In bocca al lupo per questo campionato!” ha concluso il Presidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here