Home Economia Economia Ascoli Piceno

BCC PICENA, MARGINE INTERMEDIAZIONE DEL +53% NEL 2013

0
CONDIVIDI

bccpicenaASCOLI PICENO 26 APR. (AGI) – Ascoli Piceno 24 apr. – La Banca di credito cooperativa Picena nel 2013 ha incrementato il proprio margine di intermediazione finanziaria, rispetto al 2012 del 55,97%, attestandosi a 23,35 milioni di euro. Lo rende noto l’istituto di credito che ha sede a Castignano (Ascoli) e che ha 17 sportelli dislocati in diversi centri delle province di Ascoli Piceno e Fermo. Domani la Bcc Picena terra’ la propria assemblea dei soci. Dal bilancio 2013 emerge che la raccolta totale ammonta a 578,6 milioni di euro, di cui 51,5 indiretti.
  I crediti per cassa con la clientela, al netto delle rettifiche di valore, si attestano a 380 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here