Home Sport Sport Ascoli Piceno

Benevento-Ascoli 1-2, vittoria di rimonta allo Stirpe

0
CONDIVIDI

Non si ferma più l’Ascoli che batte un’altra big, il Benevento, espugnando il Benito Stirpe con un convincente 1-2.

Partenza sprint dei padroni di casa che dopo ‘2 di gioco passano in vantaggio con la rete del bomber Coda. Passano ’17 minuti e l’Ascoli pareggia con Laverone lesto a battere Puggioni e pareggiare i conti.

Appena iniziata la ripresa Ninkovic gela i padroni di casa segnando l’1-2 che durerà fino al ’90.

 

fc

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Gyamfi, Volta, Billong, Letizia; Tello, Viola, Nocerino (16′ st Asencio); Insigne (16′ st Ricci), Coda, Buonaiuto (25′ st Improta). A disp. Montipò, Gori, Antei, Di Chiara, Maggio, Costa, Goddard, Bandinelli, Volpicelli. All. Bucchi.

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Addae, Troiano (31′ st Zeblì), Frattesi (41′ st Padella); Ninkovic; Beretta, Ngombo (17’ st Kupisz). A disp. Lanni, Bacci, Scevola, De Santis, Ganz, Quaranta, Casarini, Cavion, Parlati. All. Vivarini.

ARBITRO: Volpi di Arezzo

RETI: 2’ pt Coda (B), 19’ pt Laverone (A), 2’ st Ninkovic (A)

NOTE: ammoniti Ngombo (A), Addae (A), Brosco (A), Tello (B), Perucchini (A). Rec. 4’ pt, 6’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here