Home Cronaca Cronaca Ancona

Bullismo, Pariano “Aprire a Fabriano uno Sportello d’Ascolto”

0
CONDIVIDI
Scuola
Scuola
Scuola

ANCONA 20 GEN.  “Il tentato suicidio della ragazza di Pordenone riporta drammaticamente in prima pagina una questione ancora aperta, che coinvolge tanto le famiglie quanto il mondo della scuola: il fenomeno del bullismo. E’ un problema oggettivo con cui dobbiamo fare i conti e che produce gravissime conseguenze nei giovani che ne sono vittime”. A dirlo è il Consigliere Comunale Pino Pariano che annuncia di voler chiedere all’ Amministrazione Comunale di attivarsi per aprire uno “SPORTELLO ANTI-BULLISMO”, dove i docenti e i ragazzi con i loro genitori, possano trovare adeguati piani di ascolto, supporto psicologico e strumenti legali per arginare il fenomeno.

“La scuola è lo spazio della convivenza e della crescita civile non è tollerabile che succedano episodi come quello avvenuto a Pordenone. Personalmente – conclude Pariano – credo che bisognerebbe equiparare la pena del bullismo con il tentato omicidio, perché, purtroppo, di bullismo si muore”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here