Home Cronaca Cronaca Ancona

Caccia, TAR Marche boccia la preapertura della stagione

0
CONDIVIDI
Caccia

Vittoria da parte degli ambientalisti nella diatriba sempre viva contro gli amanti dell’attività di caccia.

A un primo esame “non sembrano persuasive” al Tar Marche le motivazioni addotte dalla Regione per deliberare a fine agosto il via libera alla preapertura della caccia nel territorio regionale nei primi giorni di settembre che era stata sospesa in precedenza dal Tar Marche in via d’urgenza.

E’ lo stesso Tribunale amministrativo delle Marche, accogliendo il ricorso urgente presentato di alcune associazioni ambientaliste e animaliste (Lac, Wwf, Lipu, Enpa e Lav, assistite dall’avv. Tommaso Rossi), a bloccare ancora l’attività venatoria marchigiana per le prossime giornate dell’8 e dell’11 settembre fatta eccezione per la caccia allo storno.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here