Home Cronaca Cronaca Ancona

Campano pregiudicato arrestato questa notte nell’anconetano

0
CONDIVIDI

Nell’ambito delle straordinarie attività di controllo disposte dalla Questura di Ancona, negli ultimi due giorni il personale del Commissariato di P.S. di Senigallia , con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia è stato impegnato in intense e mirate attività di controllo estese su tutto il territorio della città di Senigallia, anche in orari serali e notturni.

In particolare è  stata prestata specifica attenzione ad aree in cui sono segnalati bivacchi o presenze di soggetti molesti, come la Rocca Roveresca, i Giardini Morandi, ma estesi anche al centro storico, in particolar modo il Foro Annonario ed alla Stazione ferroviaria.

Tali attività di polizia, con predisposizione di diversi posti di controllo,  hanno consentito di  identificare oltre 160 persone , tra i quali diversi pregiudicati, e controllare 95 veicoli, nonché  elevare numerose sanzioni per violazioni al codice della strada.

 

In particolare nel corso delle attività di vigilanza, il personale del Commissariato effettuava diversi posti di controllo sia nelle zone maggiormente trafficate ma anche in area periferiche della citta, al fine di contrastare il fenomeno dei furti in appartamento.

In questo ambio nel corso di un controllo, gli agenti si imbattevano in un soggetto di origini campane, ma da tempo presente nelle Marche il quale risulta avere numerosi precedenti. I poliziotti, al fine di approfondire la posizione del soggetto, lo conducevano in Commissariato e qui emergeva a suo carico un ordine di esecuzione emessa dalla Procura di Pesaro a carico  dell’uomo.

Questi infatti risultava esser stato condannato ad oltre un anno di reclusione per diversi reati contro la persona e doveva scontare oltre 10 mesi di reclusione. Pertanto, gli agenti conducevano l’uomo, R.A. di anni 64, alla casa circondariale di Montacuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here