Home Cronaca Cronaca Macerata

CASTELRAIMONDO, ALBANESI SFRATTATI OCCUPANO IL CONSIGLIO

0
CONDIVIDI

castelraimondoMACERATA. 17 MAG. Sfrattati da un alloggio popolare in quanto non riuscivano a pagare il canone mensile, hanno pensato di occupare, con tanto di coperta e cuscino, la sala del consiglio comunale di Castelraimondo.

Due coniugi albanesi di 59 e 51 anni sono rimasti ieri accampati nell’aula consiliare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che li hanno fatti sgomberare e denunciati per interruzione di pubblico servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here