Home Cronaca Cronaca Ancona

CGIL: “OLTRE 2300 LE DONNE CHE HANNO LASCIATO IL LAVORO PER LA GRAVIDANZA”

0
CONDIVIDI

cgil_bandiereANCONA. 4 APR. Secondo CGIL Marche sarebbero oltre 2.300 le mamme lavoratrici, di solito addette di piccole aziende, che fra il 2009 e il 2012 nelle Marche avrebbero  lasciato il lavoro durante la gravidanza o subito dopo la nascita di un figlio.

Nel 2011 ben 565 lavoratrici si sono dimesse ”volontariamente” nel primo anno di vita del bambino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here