Home Spettacolo Spettacolo Ancona

LO CHEF MARCHIGIANO DAMIANI GUIDA PER L’AREA EATALY DELL’EXPO 2015 DI MILANO

0
CONDIVIDI

damiani_chefANCONA 03 MAG.  Lo chef marchigiano Aurelio Damiani, tra i piu’ noti ed esperti “artisti del cibo” in Italia e all’estero, sara’ alla guida della ristorazione internazionale per l’area di Eataly all’Expo 2015 di Milano.

Lo ha anticipato lo stesso chef ieri sera ad Ascoli Piceno, a margine di una cena preparata per alcuni ospiti selezionati alla decima edizione della manifestazione ‘Fritto Misto all’Italiana’. Titolare di un locale a Porto San Giorgio, Damiani fu tra i primi cuochi marchigiani ad entrare nell’olimpo dell’elite culinaria nazionale ed estero, grazie anche all’incoraggiamento avuto gia’ nel 1977 da Luigi Veronelli e poi dopo una cena con Gualtiero Marchesi. Per lui “la carta non esiste”, e cosi’ ogni volta inventa per i clienti, sulla base delle materie prime che offre il mercato quel giorno, piatti unici per qualita’ e leggerezza, a base di pesce ma anche di prodotti dell’entroterra. Ad Ascoli ieri sera, in occasione di una delle quattro serate del programma “Menu’ 10 a lode” ha incantato i commensali presenti, spaziando dal nero di seppia ai campofilone, dal fritto al dolce (una cassata aperta siciliana) interpretati alla sua maniera, e con un tocco che ha deliziato i turisti intervenuti per l’occasione a Piazza Arringo. Il suo menu’ segreto fino all’ultimo, e’ stato esaltato poi grazie all’abbinamento con i vini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here