Home Cronaca Cronaca Ancona

IL GRIDO DEI VESCOVI “NEGOZI CHIUSI PER PASQUETTA E 25 APRILE”

0
CONDIVIDI

chiesa-Beato-Antonio-AmandolaANCONA 17 APR. ‘Non una difesa confessionale” ma il riconoscimento che il giorno di Pasquetta e il 25 aprile sono due date che ”sotto profili diversi, richiamano il bene prezioso della libertà’, difeso dagli uomini anche con il sangue”.

Per questo la Conferenza episcopale marchigiana critica la scelta della grande distribuzione di tenere i centri commerciali il 21 aprile e nel giorno in cui si celebra la Liberazione. Anche ”l’idolatria del denaro può diventare un nemico della libertà”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here