Home Sport Sport Ascoli Piceno

Chievo-Ascoli 2-1, eliminazione beffa per il Picchio

0
CONDIVIDI
Tifosi dell'Ascoli

ASCOLI PICENO 13 AGO. Si ferma al Bentegldi l’avventura dell’Ascoli in questa Coppa Italia.

Al termine di una prestazione tutt’a cuore vince la tecnica dei veneti anche con un po’ di fortuna.

Il Chievo passa in avanti con Inglese al ’25 ma l’Ascoli non si spegne e nella ripresa trova il pari con Favilli al ’22. I gialloblù tornano a macinare gioco e confezionano la beffa ai marchigiani con Cacciatore che prima del recupero insacca ed elimina la squadra di Fiorin.

 

fc

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini (30′ st Dainelli), Bani, Gobbi; Bastien, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Inglese. A disp. Pavoni, Seculin, Jaroszynski, Garritano, Leris, Cesar, Yamga, Rodriguez, Depaoli, Vignato. All. Maran.
ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Mogos (45’st Cinaglia), De Santis, Gigliotti, Mignanelli; Buzzegoli, Addae; Varela, Santini (33′ st De Feo), Baldini (33′ st Carpani); Favilli. A disp. Venditti, Ragni, Parlati, Florio, Jallow. All. Fiorin.
ARBITRO: Mariani di Aprilia
ASSISTENTI: Preti – Ranghetti
IV UFF.: Sacchi
RETI: 25′ pt Inglese (C), 22′ st Favilli (A), 49′ st Cacciatore (C).
NOTE: ammoniti Mignanelli (A), De Santis (A), Rigoni (C), Lanni (A). Espulso al 49′ st Favilli (A) per proteste. Rec. 1′ pt, 5′ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here