Home Spettacolo Spettacolo Ancona

Colori delle Donne, Avvenuta Ieri la Premiazione

0
CONDIVIDI
Colori delle Donne
Colori delle Donne
Colori delle Donne

ASCOLI PICENO 29 NOV.  Momenti emozionanti e di grande significato hanno caratterizzato la cerimonia di premiazione della 15° edizione del concorso di prosa e poesia “I Colori delle Donne”, svoltasi ieri nella sala del Consiglio Provinciale. L’iniziativa, organizzata dalla Commissione Provinciale Pari Opportunità in prossimità della giornata contro la violenza di genere, ancora una volta ha dato spazio all’universo letterario e creativo femminile toccando con sensibilità le corde più intime dei sentimenti e dell’attualità delle vicende umane.

Alla cerimonia sono intervenuti il Vice Prefetto di Ascoli Piceno dott.ssa Anna Gargiulo, la Consigliera Provinciale Valentina Bellini, la Presidente della Commissione Pari Opportunità dott.ssa Maria Antonietta Lupi, Franca Maroni co-ideatrice del premio e referente del centro antiviolenza della Provincia, la Presidente della Commissione Regionale Pari Opportunità Meri Marziali, Paola Petrucci Consigliera di Parità per la Regione Marche. Oltre ad una qualificata rappresentanza di donne impegnate in vari campi della società civile, era presente nell’aula consiliare, una folta rappresentanza di studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “Umberto I” di Ascoli che hanno seguito con attenzione la lettura degli elaborati sulle note della chitarrista Irene Cardi, allieva dell’Istituto Musicale Spontini.

Questa iniziativa letteraria – ha evidenziato la Consigliera Bellinicostituisce una preziosa occasione di riflessione e di crescita morale e civile per tutto il territorio e risulta molto significativa la presenza degli studenti perché dalle giovani generazioni dobbiamo partire per dire “no” ad ogni forma di violenza attraverso una mobilitazione più attenta ai valori della solidarietà, della legalità e della condivisione“.

 

La commissione Pari Opportunità – ha sottolineato la dott.sa Lupiattraverso il concorso vuole dare voce alle donne che possono esprimere le loro emozioni o il loro impegno sociale, non dimenticando il tema della violenza di genere: dallo stalking, al bullismo nelle scuole, alla manipolazione affettiva, alla violenza tra le mura domestiche“.

Tutti originali ed incisivi gli elaborati presentati alla selezione della giuria che ha premiato Tita Mosca di Ascoli Piceno per la sezione Menzione Speciale con il racconto “Ogni cosa ha il suo respiro”, per la sezione Giovani Prosa Silvia Santini di Ascoli con il racconto “Un giorno da supereroe”. Per la sezione Prosa è stata premiata Tiziana Marfisi di Osimo con il racconto “A.D. MCDLVII”. Infine, per la sezione Poesia, è risultata vincitrice Daniela Santoni di Grottammare con il componimento dal titolo “Il Rifugiato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here