Home Economia Economia Ascoli Piceno

Confartigianato Ascoli e Fermo, assistenza alle imprese artigiane sul MEPA

0
CONDIVIDI
Confartigianato
Confartigianato
Confartigianato

ASCOLI PICENO 2 LUG.  Da quando è operativo, lo “Sportello Imprese” operante sul MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) della Confartigianato di Ascoli Piceno e Fermo ha erogato pratiche e servizi (gare, ordini, gestione catalogo, fatture elettroniche) in favore delle MPI del territorio interprovinciale per diverse centinaia di operazioni, configurandosi come un punto di riferimento per imprenditori micro e piccoli, studi professionali e commercialisti.

Questi numeri sono destinati ad aumentare nettamente, poiché da oggi – 01° luglio 2016 -, potranno accedere alla piattaforma informatica, gestita da Consip per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, e ricevere inviti a gare ed ordini diretti anche le imprese che si occupano dell’esecuzione dei lavori pubblici. Sono infatti stati pubblicate le nuove categorie “Lavori di manutenzione” organizzate sulla base della specificità delle opere oggetto di manutenzione: dalle opere edili ai beni del patrimonio culturale, dalle opere stradali, ferroviarie e aeree a quelle idrauliche, marittime e delle reti gas, dagli impianti al settore ambiente e territorio, per finire con le opere specializzate.

La Confartigianato garantisce l’abilitazione delle imprese in tempi brevi a ciascun Bando, con importi inferiori a euro 150.000 (in tal caso attestando il possesso dei requisiti di cui all’art. 90 del D.P.R. n.207/2010) oppure per lavori con importi pari o superiori a euro 150.000 (attestando la relativa qualificazione SOA). Per ogni informazione lo sportello è raggiungibile ai seguenti recapiti: tel. 0736.336402, 0734.229248, email: info@confartigianato.apfm.it, web: http://confartigianato.apfm.it/servizi/sportello-m-e-p-a.html

 

Il MEPA è il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione e in seguito all’entrata in vigore del d.l. 52/12, convertito poi nella legge 94/12, le amministrazioni pubbliche hanno l’obbligo di ricorrere al MEPA per forniture di beni/servizi/lavori che siano presenti tra le categorie dei bandi pubblicati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here