Home Economia Economia Ancona

Confindustria Marche “Timidi Segnali di Ripresa nelle Marche”

0
CONDIVIDI
Confindustria
Confindustria
Confindustria

ANCONA 6 NOV.  “Segnali positivi che delineano uno scenario di ripresa, pur con tutti le difficoltà dell’attuale situazione economica”. È quanto afferma l’assessora alle Attività Produttive, Manuela Bora, a commento dei dati trimestrali pubblicati da Confindustria Marche, in collaborazione con Banca Marche. La rilevazione segnala un recupero dell’industria manifatturiera regionale, nel terzo trimestre 2015, con le attività produttive e commerciali in aumento rispetto ai primi mesi dell’anno. “Il segno positivo è determinato da un incremento della domanda interna e da una contestuale moderata riprese delle vendite all’estero – chiarisce l’assessora – Sono segnali positivi che consentono di guardare al prossimo futuro con maggiore ottimismo, come confermato dagli stessi imprenditori, orientati a prefigurare una situazione di moderato recupero anche per i prossimi mesi. Grazie al successo di Expo Milano 2015, alle molte iniziative promosse sul territorio e ai contatti con numerose delegazioni straniere venute nelle Marche durante l’esposizione mondiale, possiamo prevedere un consolidamento del dato positivo del prossimo trimestre. La Regione sarà a fianco degli operatori economici con le iniziative e il sostegno adeguato per rafforzare questa tendenza.  Le attività di internazionalizzazione previste e le opportunità offerte dai fondi europei, con le risorse del Por Fesr 2014-2020 destinate alla ricerca, all’innovazione e alla competitività, consentiranno di sviluppare progetti e investimenti nella direzione della crescita complessiva del sistema produttivo marchigiano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here