Home Cronaca Cronaca Ancona

Controlli ad Ancona, nel mirino hashish e “fumo”

0
CONDIVIDI
Droga

Anche ieri i controlli sul territorio dorico effettuati dalle pattuglie delle Volanti, dal Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, dai Cinofili e dalla Polizia Stradale sono stati numerosi e fruttiferi.

In particolare sono stati effettuati quattro posti di controllo di cui due all’entrata e all’uscita della città, per monitorare chi entra ed esce dal territorio, e due nel cuore della città : 79 persone di cui 39 stranieri; 360 veicoli di cui 315 con il sistema automatizzato denominato Mercurio. E’ inoltre stata verificata la regolarità di tre esercizi commerciali.

Attorno all’una di questa notte ai poli opposti della città sono state sanzionate 5 persone per la violazione amministrativa dell’art. 75 D.P.R. 309/90 (detenzione di sostanza stupefacente per uso personale).

 

In particolare nei pressi dell’Asse Nord-Sud è stata controllata un’autovettura di piccola cilindrata dal cui abitacolo proveniva un odore inconfondibile : i due occupanti, classe ’83 e ’90, stavano fumando marijuana. Durante il controllo sono stati trovati 3,6 grammi di sostanza stupefacente.

Dall’altra parte della città, nei pressi di via Redi, sono stati sanzionati, dopo il controllo, tre ragazzi, tutti poco più che ventenni, che colti nell’atto di preparare una sigaretta artigianale per “fumare” hashish. Anche questa sostanza è stata sequestrata dai Poliziotti che hanno così mandato “in fumo” la serata che i giovani si erano programmata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here