Home Sport Sport Ascoli Piceno

Cremonese-Ascoli 1-2, Monachello show allo Zini

0
CONDIVIDI

Splendida vittoria del Picchio che espugna lo Zini di Cremona e fa un bel balzo verso la salvezza dopo settimane difficili in termini di risultati.

I padroni di casa partono forte con Camara che batte Agazzi e porta in vantaggio i suoi, ma i piceni hanno carattere e conquistano sette minuti dopo un rigore che Monachello trasforma per l’1-1.

Nella ripresa al ‘6 Monachello trova la doppietta con un guizzo vincente da tre punti che ridà speranze all’Ascoli in ottica salvezza.

 

fc

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Cinaglia (9’ st Scappini), Canini, Marconi, Renzetti; Arini, Macek, Cavion; Castrovilli (27’ st Scamacca); Camara, Juanito Gomez (8’ st Perrulli). A disp. Ravaglia, D’Avino, Sbrissa, Piccolo, Pesce, Cinelli, Garcia Tena. All. Tesser.

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Florio (18’ st Mogos), Addae, Buzzegoli, Kanoute (37’ st Castellano), Mignanelli; Lores Varela (15’ st Clemenza), Monachello. A disp. Lanni, Venditti, De Santis, Rosseti, De Feo, Parlati, Ganz, Baldini, Perri. All. Cosmi.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli

RETI: 8’ pt Camara (C), 14’ pt rig., 6’ st Monachello (A)

NOTE: ammoniti Buzzegoli (A). Spettatori 6.982 (3.850 abbonati) per un incasso di 34.236,00 € (quota abbonamenti 19.786,00 €). Rec. 0’ pt, 4’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here