Home Cronaca Cronaca Ancona

DI RITORNO DA UN RAVE. GIOVANE DENUNCIATO PER LA DETENZIONE DI MARJIUANA

0
CONDIVIDI

marijuana_seccaANCONA. 11 SET. Prosegue l’attività di contrasto alle attività di spaccio ed uso di sostanze stupefacente a Senigallia.

Una volante, in prossimità della Stazione Fs notava transitare un veicolo con a bordo due giovani e decideva di effettuare un controllo.

L’auto veniva fermata ed i due giovani venivano identificati; emergeva che si trattava di G.P, di anni 42, e T.M., di anni 31, entrambi residenti in provincia di Brescia.

 

Gli accertamenti consentivano di verificare che il primo aveva precedenti perché trovato in possesso di stupefacenti. Pertanto gli agenti decidevano di approfondire il controllo anche perché, durante l’attesa, il più giovane dei due uomini mostrava una certa impazienza.

All’interno della borsa a tracolla di T.M., insieme agli effetti personale, venivano trovati tre involucri che all’interno circa 20 grammi di marijuana.

Pertanto i due giovani venivano condotti in Commissariato per ulteriori accertamenti anche con l’ausilio della Polizia Scientifica che verificava che la sostanza trovata.

Veniva così denunciato il più giovane dei due uomini, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’occasione i due dichiaravano di essere di ritorno da un rave party svoltosi nella nottata di domenica in una località di confine tra le Marche e l’Umbria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here