Home Cronaca Cronaca Macerata

Dipendente Contram aggredisce passeggero camerunense

0
CONDIVIDI
Contram

MACERATA 31 LUG.  Il tema dell’immigrazione è al centro della cronaca internazionale, in contemporanea si stanno moltiplicando gli episodi di intolleranza in tutto lo Stivale, compresa la nostra regione.

Secondo alcune indiscrezioni vi sarebbe stata un’aggressione, a bordo di un bus della Contram, ad un camerunense da parte di un dipendente dell’azienda. L’episodio si è verificato sulla linea che da Macerata porta a Camerino.

Venerdì scorso un addetto alle vendite dei titoli di viaggio , in quel momento non in servizio, avrebbe chiesto comunque il biglietto al passeggero di colore e dopo averlo ritirato glielo avrebbe strappato davanti alla faccia aggredendolo fisicamente fino a farlo finire in ospedale.

 

L’episodio è venuto alla luce soltanto oggi e non sarebbe smentito dall’azienda, che si riserva di fare luce sulla vicenda e di chiarirla. Intanto il dipendente è stato sospeso cautelativamente dal servizio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here