Home Cronaca Cronaca Ancona

Documenti falsi, 45 enne pakistano denunciato dalla Polizia

0
CONDIVIDI

Durante le attività di controllo , gli agenti giunti in via Fiorini notavano transitare un furgone con un  uomo alla guida e gli intimavano l’alt. L’uomo, Y.G. pakistano di anni 45 domiciliato in provincia di Pesaro, esibiva i documenti del veicolo ed i suoi personali.

Gli agenti effettuavano un accertamento e, con riferimento alla patente di guida pakistana, notavano delle incongruenze; pertanto conducevano il soggetto in Commissariato dove avviavano approfondimenti da cui emergeva che il documento esibito era falso poiché rilasciato ad altro cittadino pakistano e risultava esser stato illegalmente validato per la guida in Italia tramite una dichiarazione rilasciata da altro cittadino pakistano.

Gli agenti dunque procedevano a denunciare per uso di atto falso il cittadino pakistano trovato alla guida ed a sequestrare il furgone che veniva poi affidato ad altro cittadino pakistano, N.S. di anni 46, il quale, però, risultava essere colui il quale , al tempo, aveva dichiarato la conformità della patente di guida pakistana. Stante l’accertata falsità di tale dichiarazione, anche quest’altro cittadino pakistano veniva denunciato per falsità ideologica. La patente veniva sequestrata



Loading...