Home Cronaca

EGITTO, UN’ALBA DI FUOCO IN EGITTO, INIZIATI NUOVI SCONTRI

1
CONDIVIDI

egitto_scontriIL CAIRO (EGITTO) 14 AGO. L’Egitto precipita nel caos: la temuta mannaia dei militari, rimasta sospesa per alcuni giorni, all’alba è calata con ferocia sui presidi dei manifestanti pro-Morsi, ed è un bagno di sangue. Il bilancio è da guerra: si va dagli almeno 278 morti dichiarati dal governo, fra cui almeno 43 poliziotti, agli oltre duemila denunciati dai Fratelli Musulmani e non verificabili.

1 COMMENT

  1. Dovrebbe essere chiaro. Anche se in molti sono pagati per generare confusione.

    “Da simultanee rivolte sobillate in tanti Paesi Arabi l’unico a trarne beneficio sara’ infine lo Stato di Israele con l’espansione del proprio territorio
    mentre………
    in Europa e negli USA, le risorse finanziarie “come magia” spariranno attraverso bailouts, tagli fiscali ed elaborate manovre di emergenza che saranno legiferate solo per apparire di beneficio a quei Paesi ma invece disegnate apposta per il loro collasso
    (eccetto l’Inghilterra che spingera’ l’Europa oltre il precipizio).“

    Esiste soltanto una Soluzione.

    http://www.wavevolution.org/it/index.html

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here