Home Spettacolo Spettacolo Pesaro-Urbino

Fano capitale mediterranea olio extravergine d’oliva

0
CONDIVIDI
Olio Marche IGP

L’Olio extravergine di oliva sarà protagonista assoluto del secondo weekend di aprile a Fano. La città della Fortuna ospiterà, infatti, proprio il 13 e il 14 aprile prossimi l’edizione 2019 del Gran Galà dell’Olio – Fanoèxtra, il maggiore evento della scuola di assaggio Olea, dedicato all’olio ricavato dalle olive ai suoi interpreti principali: olivicoltori e frantoiani che verranno premiati per gli eccellenti risultati ottenuti nonostante una campagna olearia difficilissima con due dei riconoscimenti internazionali più ambiti nel settore: L’Oro d’Italiae L’Oro del Mediterraneo.

 

La manifestazione, organizzata con la regia di Olea, annovera il patrocinio ed il contributo del Comune di Fano, il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole-Mi.P.A.A.F.T., della Regione Marche, del Consiglio Regionale Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Castelsantangelo sul Nera MC, di S.I.S.S.G.- Società Italiana Sostanze Grasse, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, di ASET S.p.A. Fano e di altri enti e istituzioni, la collaborazione dell’Associazione Viandanti dei Sapori, dell’Università degli Studi di Urbino, dell’Istituto Tecnico Agrario A. Cecchi di Pesaro, dell’Accademia Agraria in Pesaro, dell’Opera Padre Pio di Fano e di altre associazioni. Media partners: OlioOfficina Magazine e FanoInforma.

 

L’evento si apre sabato 13 aprile, alle 10 presso la Pinacoteca San Domenico, con il convegno C’e’ Olio e …Extravergine: qualità, valore e prezzo. Un incontro, al quale interverranno le maggiori autorità internazionali del settore, molto importante non soltanto per gli esperti e per gli olivicoltori, ma più in generale per tutto il pubblico particolarmente attento alla qualità delle materie prime in cucina.

Nel pomeriggio, sempre alla Pinacoteca San Domenico, intorno alle 16.30, verrà celebrato l’evento clou della manifestazione il Gran Gala’ dell’Olio 2019 – Fanoèxtra: con l’assegnazione dei premi L’Oro d’Italia (10° edizione) eL’Oro del Mediterraneo (8° edizione)si attesterà, infatti, la professionalità e la bravura dei numerosi produttori italiani e mediterranei e la qualità dei loro oli extravergini.

 

“Proprio in occasione delle celebrazioni per la premiazione de L’oro d’Italia e de L’Oro del Mediterraneo – spiega il presidente Olea, Renzo Ceccacci – Olea vuole stimolare la valorizzazione del mercato dell’extravergine di qualità, ancora purtroppo sconosciuto ai più, sia per le sue qualità salutistiche sia per le sue eccellenti qualità organolettiche: l’olio di qualità è buono e fa bene alla salute”.

 

 

Il Gran Galà dell’Olio2019 – Fanoèxtraproseguirà Domenica 14 aprile, dalle 9.00 a Palazzo e Chiostro San Michele (in via Arco d’Augusto), sede fanese dell’Università di Urbino, con incontri, assaggi, gare, presentazioni ed iniziative promozionali rivolti ad assaggiatori professionisti, al pubblico e soprattutto ai bambini.

 

La manifestazione è arricchita, inoltre, dall’evento dedicato a olio e baccalà, ilFestival BacalàFest – GiroBacalà (19 marzo al 19 aprile nei Ristoranti delle terre di Pesaro e Urbino che hanno aderito all’iniziativa) il cui clou sarà il Concorso gastronomico 11^ Disfida “Stoccafisso e Baccalà 2019 – riservata sia ai “Professionisti” che agli “Amatori”.

 

Un weekend, quello del 13 e 14 aprile, dunque, inserito in un intero mese dedicato all’extravergine, aperto a tutti gli appassionali che vorranno conoscere i migliori oli d’Italia e del Mediterraneo e saperne di più sulle proprietà salutistiche e le caratteristiche organolettiche di questo nostro straordinario prodotto, immagine dell’Italia e cardine della dieta mediterranea.



Loading...