Home Hi-Tech Hi-Tech Ancona

FESTIVAL TECNOLOGIE: SFIDA TRA INNOVATORI IN PROGRAMMA

0
CONDIVIDI

internetANCONA 9 MAG.  Sfida tra innovatori al Festival delle Tecnologie e dell’Innovazione della Confartigianato. Stand espositivi ancora aperti ai Giardini della Rocca di Senigallia per la manifestazione dedicata al progresso tecnologico che, nell’ambito di Fosforo, già ha calamitato tanti visitatori e curiosi e oggi giunge alla conclusione con un ricco programma di eventi e di incontri.

Rivoluzione Digitale e Futuro Artigiano saranno i temi del convegno che aprirà la giornata di oggi dalle ore 10, nel corso del quale verranno presentati i dati sulla economia digitale del territorio e approfondito il fenomeno della nuova manifattura, tra innovazione e tradizione.

Dalle ore 17 alle 19.30 idee in fermento con il “Pitch Contest” la sfida degli innovatori: una ventina tra  imprese e giovani talenti creativi presenteranno progetti, soluzioni, prodotti particolarmente curiosi, originali ed innovativi.

 

Per tutta la giornata di oggi resteranno aperti i 20 stand espositivi delle aziende che partecipano al Festival delle Tecnologie e dell’Innovazione della Confartigianato, dove i makers e i fablab, provenienti anche da fuori regione, daranno dimostrazione delle nuove tecnologie, dai droni alle stampanti 3D; e inoltre: software, applicazioni web e oggetti “intelligenti” connessi alla rete.

Il Festival della Confartigianato apre una finestra su un mondo nuovo, tutto da scoprire. La “passeggiata nel futuro” tra gli stand allestiti nei Giardini della Rocca è per un pubblico di ogni età: l’unico requisito è la curiosità. Coinvolti già più di 100 studenti delle scuole elementari e medie locali che tra ieri (sabato 9) e venerdì hanno partecipato in prima persona ai laboratori pratici e creativi della “Confartigianato Arena” e tanti i visitatori che hanno preso parte agli incontri e workshop proposti dalle aziende del Festival sul tema dell’innovazione e delle nuove tecnologie, tecniche di prototipazione rapida, utilizzo droni, modelli di business, stampe tridimensionali.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here