Home Hi-Tech

FINALMENTE SONO ARRIVATI, IPHONE 5S E 5C FINALMENTE SVELATI DA APPLE

0
CONDIVIDI

IPHONE5SANCONA 11 SET. iPhone 5S, iPhone 5C, lettore di impronte digitali, versione in plastica del melafonino: Apple ha finalmente annunciato la sua nuova linea di smarphone ma rimane un po’ di amaro in bocca. Niente è diverso da tutto quello che è trapelato dai vari rumor e voci di corridoio. Cominciamo dal modello top di gamma: iPhone 5S.

E’ stato introdotto sul palco del keynote direttamente dal CEO di Apple Tim Cook. Il nuovo melafonino segue lo schema del suffisso “S”, introdotto nel 2011 proprio dal 4S. Avrà la stessa diagonale di display della quinta versione, quindi 4 pollici e arriverà in tre colori, come già preventivato: nero, argento e dorato, con scocca in alluminio anodizzato con bordi smussati e diamantati. Che cosa cambia quindi in questo nuovo iPhone? Innanzitutto ha un nuovo chip, l’A7, che lo rende il primo smartphone al mondo con un’architettura a 64 bit di classe desktop, con prestazioni il doppio più veloci rispetto a iPhone 5. Nuova fotocamera iSight da 8 megapixel con flash True Tone e introduce Touch ID, per sbloccare in maniera più facile e in sicurezza il melafonino con un tocco.

Questo non è altro che il tanto chiacchierato rilevatore delle impronte digitali, il “silver ring” attorno al tasto Home di cui si è parlato nelle scorse settimane. Touch ID utilizza un cristallo di zaffiro tagliato al laser insieme al sensore touch capacitivo per scattare una foto ad alta risoluzione dell’impronta digitale dell’utente; quindi la analizza per fornire letture accurate dell’immagine da ogni angolazione. Riconosce quindi il tocco del dito e si attiva solo quando necessario per risparmiare batteria. Niente paura, tutte le informazioni sono crittografate e archiviate in maniera sicura nel Secure Enclave all’interno del chip A7 dell’iPhone 5S. A quanto dice Apple queste informazioni non vengono mai archiviate sui loro server né viene fatto un backup su iCloud. Touch ID può rappresentare inoltre un modo sicuro per l’approvazione degli acquisti su iTunes Store, App Store e iBookstore. da sottolineare che il sensore ha una risoluzione di 550ppi e angolo di lettura di 360 gradi, può leggere anche più di una impronta digitale e può essere infine usato anche per comprare contenuti sugli Store.

Apple cede alle pressioni e presenta quindi un modello “low-cost” del suo melafonino. iPhone 5C uscirà in cinque colorazioni diverse:iphone5c blu, verde, rosa, giallo e bianco. Anche questa versione avrà il display Retina da 4 pollici, come processore monterà il chip A6 e avrà anch’esso una fotocamera iSight da 8 megapixel. Per la durata della batteria bisognerà attendere i test. Monterà iOS 7 e supporterà l’LTE.

“iPhone 5c è tutto ciò che era l’iPhone 5 con qualcosa in più, in un design rinnovato e ricco di incredibili funzioni,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “iPhone 5C ha un bellissimo case in policarbonato estremamente solido e robusto”. Insomma è ufficiale, iPhone 5C sostituisce iPhone 5.

 

Il case è un solo blocco di policarbonato con rivestimento rigido e una cornice rinforzata in acciaio. La cornice in acciaio mantiene al sicuro i componenti interni e funge inoltre da antenna multibanda dell’iPhone 5C. Il case ha una struttura continua e ininterrotta con un rivestimento rigido. Per questo modello Apple ha annunciato anche nuove custodie in tinta opaca rivestite in microfibra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here