Home Cronaca Cronaca Ancona

Gara Tpl Marche, costituito il comitato degli autoferrotranvieri

0
CONDIVIDI
Tpl Marche

ANCONA 18 APR. Oggi si è ufficialmente costituito il comitato degli autoferrotranvieri delle Marche in vista della gara sui servizi pubblici locali indetta dalla Regione Marche con le delibere del 27 dicembre 2016.
Il comitato avrà il compito di seguire l’iter della gara che contempla l’affidamento del servizio sul trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano su gomma. Assieme alla segreteria regionale della Filt, il comitato ha già prodotto un ampio dibattito e vari documenti in cui ha espresso da subito le proprie preoccupazioni sia per quanto riguarda lo stanziamento delle risorse a base d’asta sia per la clausola sociale che, nella bozza di capitolato, ha una validità limitata di 30 mesi. Una questione, quest’ultima, che solleva molti interrogativi sul futuro dei lavoratori che dovranno essere impiegati nel servizio. Non solo: questo tipo di clausola sociale finirebbe per mettere a rischio anche la stessa qualità del servizio offerto ai cittadini.
Inoltre, alcuni territori, come Macerata e Ascoli Piceno colpiti dal recente sisma, avrebbero evidenziato le difficoltà di gestire questa fase di gara, considerando appunto le continue emergenze di queste zone. In tal senso, la Filt, assieme al comitato, chiederà alla Regione maggiore trasparenza sull’impostazione della gara e interventi per evitare un’eccessiva frammentazione nell’avvio della gara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here