Home Cronaca Cronaca Italia

GENOVA. OMICIDIO BIGGI. DOCCIA FREDDA PER DELFINO CHE TORNA ALLA SBARRA

0
CONDIVIDI

luccydolce-biggi-300x226GENOVA. 20 FEB. Luca Delfino, già condannato a 16 anni e 8 mesi per l’efferato omicidio, con oltre 40 coltellate della fidanzata Antonella Multari a Sanremo, ed assolto per l’omicidio dell’altra fidanzata Luciana Biggi di Genova, uccisa nel centro storico di Genova sette anni fa, verrà nuovamente processato.

In primo grado Delfino fu assolto e la Procura non fece ricorso. Ora però sembra che qualcosa “qualcosa” sia cambiato e i giudici di secondo grado vogliono essere certi che l’assoluzione dall’accusa dell’omicidio di Luciana Biggi, sgozzata nei vicoli di Genova sette anni fa, sia davvero fondata.

Così il processo si riaprirà il 19 aprile in corte d’Appello.

 

Delfino attualmente è detenuto a Prato e per lui, che per voce del suo legale La Monaca, aveva dichiarato la possibile assegnazione ai servizi sociali, si tratta senz’altro di una doccia davvero gelida. (nella foto: Luciana Biggi).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here