Home Cronaca Cronaca Ancona

Ghanesi arrestati per traffico di rifiuti diretti in Africa

0
CONDIVIDI

Importante traffico di rifiuti verso l’Africa scoperto dalle forze dell’ordine in partenza dalle Marche.

Due cittadini ghanesi infatti gestivano illecitamente rifiuti anche pericolosi in un’area aziendale di 2mila metri quadrati a Montegranaro ed erano in procinto di caricarli in un container diretto al porto di Genova per essere trasportati in Ghana.

Lo hanno scoperto i carabinieri del Noe di Ancona, in collaborazione con i militari di Fermo, e con l’ausilio del 13/o nucleo elicotteri di Forlì, che hanno denunciato.

I due ghanesi sono stati dunque denunciati alla Giustizia Italiana con l’accusa di gestione e traffico non autorizzata di rifiuti speciali pericolosi



Loading...