Home Gossip

GLI ADOLESCENTI NON RINUNCIANO AI MESSAGGINI NEANCHE A LETTO

0
CONDIVIDI
Messaggini anche in situazioni particolari come in chiesa, mentre fa la doccia o durante il sesso
Messaggini anche in situazioni particolari come in chiesa, mentre fa la doccia o durante il sesso

MIDDLETOWN. 16 APR. La maggior parte degli adolescenti non rinuncerebbe ai messaggini anche in situazioni particolari come in chiesa, mentre fa la doccia o durante il sesso.

Ad affermarlo uno studio della Penn State Harrisburg University nel Middletown, Usa, pubblicato dalla rivista Social Science Journal.
Secondo i ricercatori che hanno intervistato gruppi di studenti di età media poco sotto i 20 anni per il 60% composto da donne con un questionario da 70 domande con le quali veniva chiesto anche se i partecipanti avessero mai mandato o letto messaggi in 33 situazioni potenzialmente inappropriate, è emerso che oltre un terzo, riceve o manda oltre 100 messaggi al giorno e di controllare il telefono 16 volte all’ora.

Il 90% ha affermato di aver inviato messaggi mentre mangiava, l’80% mentre era in bagno, il 70% al cinema e il 75% al lavoro o durante una lezione.

 

Per quando riguarda particolari situazioni, la media si abbassa: il 7% ammette di averlo fatto durante il sesso, il 20% mentre era ad una funzione religiosa e il 10% a un funerale.

Leggi l’articolo originale: GLI ADOLESCENTI NON RINUNCIANO AI MESSAGGINI NEANCHE A LETTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here