Home Cronaca Cronaca Ascoli Piceno

I carabinieri forestali salvano tre persone isolate in casa

0
CONDIVIDI
I carabinieri forestali salvano tre persone isolate in casa

ASCOLI PICENO. 22 GEN. I carabinieri forestali hanno salvato nel pomeriggio tre persone di cui due ottantenni, rimaste bloccate da quattro giorni senza elettricità né telefono in frazione Farno di Acquasanta Terme.

I carabinieri erano in perlustrazione nelle frazioni ancora isolate per verificare le condizioni dei residenti.

Dopo due ore di cammino a piedi, con l’ausilio delle ciaspole, su una coltre di neve superiore al metro di altezza, sono giunti a Farno, dove hanno riscontrato la gravità della situazione dei due anziani e di un 45enne, Michele Laudi, che da giorni non avevano alcun contatto esterno.

 

I tre non avevano elettricità né strumenti di comunicazione e l’unico mezzo di riscaldamento era il camino.

I due ottantenni sono apparsi provati e impauriti. In particolare la donna, che aveva anche difficoltà nella deambulazione, era in evidente stato di panico.

Immediatamente, tramite la Soi provinciale è stato chiamato l’elicottero dei vigili del fuoco, che ha portato in salvo gli anziani e l’altro residente.

Anche il cane meticcio della famiglia è stato preso in custodia dai carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here