Home Cronaca Cronaca Ancona

IL PROGETTO LEGAMI IMPROPRI CONTRO MUTILAZIONI GENITALI

0
CONDIVIDI

infibulazioneANCONA. 29 MAR. Il progetto “Legami impropri”, che prevede una campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno dell’infibulazione realizzata con il patrocinio dell’Assemblea legislativa delle Marche s’ispira alla risoluzione Onu che nel 2012 ha messo al bando la pratica delle mutilazioni genitali.

In tutto il mondo sono tra 100 e 140 milioni le bambine, ragazze e donne che hanno subito una forma di mutilazione genitale. L’Africa è il continente in cui il fenomeno è più diffuso con 91,5 mln di ragazze di età superiore a 9 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here