Home Cronaca Cronaca Ancona

Incontro Ceriscioli-Ambasciatore iraniano “Favorire relazioni tra i territori”

0
CONDIVIDI
Ceriscioli e l'ambasciatore iraniano qualche mese fa
Ceriscioli e l'ambasciatore iraniano
Ceriscioli e l’ambasciatore iraniano

ANCONA 9 MAG.  Questa mattina il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha ricevuto l’ambasciatore iraniano Jahanbakhsh Mozaffari. “Questa è la mia prima visita in una regione italiana, dopo la fine dell’embargo e il recente accordo stipulato con il governo italiano”, spiega l’ambasciatore. “Siamo molto interessati al vostro tessuto economico e alle tante piccole e medie imprese del vostro territorio – aggiunge – Speriamo, con la reciproca collaborazione, di riuscire a recuperare il tempo perduto e accelerare e facilitare le relazioni tra Iran e la regione. Questa missione avrà non solo fini commerciali ma anche culturali per permettere e agevolare scambi e incontri tra persone e culture diverse”.

“La regione Marche – aggiunge il presidente Ceriscioli – è pronta a fare la sua parte per sostenere la rinascita di queste relazioni, che rappresenta un’opportunità importantissima per il nostro territorio. Una visita, quella della delegazione iraniana, molto attesa dalle aziende marchigiane, imprese di eccellenza che possono  offrire il Khow how, la qualità dei prodotti e forte dinamismo. La grande attesa per questa visita è dimostrata dalla grande presenza prevista per l’appuntamento di domani, a Jesi, con la partecipazione di circa duecento tra piccole e medie imprese del territorio. L’accordo siglato con il premier Renzi e il vostro Paese traccia indicazioni chiare. Sta ora alle Regioni dare piena operatività a  questo percorso di riavvicinamento per sostenere la rinascita di relazione tra i due Paesi. Siamo pronti ad offrire tutte le condizioni per lavorare con decisione e offrire alle nostre piccole e medie imprese il sostegno e gli appoggi necessari per agevolare le relazioni e gli interscambi”. L’ambasciatore ha immediatamente proposto un accordo di cooperazione tra le Marche e un’altra Regione dell’Iran e la costituzione di una “squadra di imprese” interessate agli scambi con l’Iran, coordinata dalla Regione, in sinergia con la Camera di commercio iraniana, pronta a organizzare un missione in Iran per trovare il partner commerciale di riferimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here