Home Cronaca Cronaca Macerata

INDIANO SI DA FUOCO DAVANTI AL TRIBUNALE DI MACERATA AL GRIDO DI “FATEMI VEDERE MIA MOGLIE”

0
CONDIVIDI

tribunale-macerataMACERATA. 27 FEB. ha urlato: “Fatemi vedere mia moglie”, poi si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco sotto gli occhi attoniti di decine di persone davanti al Tribunale di Macerata.

Protagonista del gesto Paul Bidhi Chad, un cittadino indiano che nel 2008, aveva accoltellato la propria moglie che era stata poi allontanata dall’abitazione ed accolta in una struttura protetta.

Una delle guardie giurate ha afferrato un estintore cercando di spegnere il corpo dell’uomo. Sul posto è intervenuto il 118 che ha prestato le cure del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here