Home Cronaca Cronaca Ancona

Inrca, Venerdì Convegno Internazionale ad Ancona su Ricerca Neurologica

0
CONDIVIDI
Ricercatori Inrca
Ricercatori Inrca
Ricercatori Inrca

ANCONA 26 GEN.  Il 29 gennaio ad Ancona (NH Hotel, Rupi di Via XXIX Settembre 14) l’Irccs Inrca (Istituto Nazionale Riposo e Cura Anziani) organizza il convegno “Invecchiamento e sistema nervoso vegetativo: diagnosi e strategie terapeutiche”. Il convegno è promosso dall’Ainv (Associazione Italiana per lo studio del sistema NeuroVegetativo), che quest’anno ha scelto l’Inrca forte dell’esperienza pluriennale nel settore.

Il sistema neurovegetativo – chiarisce Giuseppe Pelliccioni, direttore dell’unità operativa di neurologia Inrca – è importante perché rappresenta l’interfaccia tra sistema nervoso centrale e il resto del corpo. Regola funzioni involontarie come il battito cardiaco e la pressione, oltre a controllare tutti gli organi. Il campo d’azione è quindi molto vasto, coinvolgendo tutte le discipline mediche e la maggior parte di quelle chirurgiche.

Un convegno dal respiro internazionale, grazie alla partecipazione del prof. Hugo Critchley, dell’Università del Sussex (Regno Unito), a cui è stato assegnato il XVI premio “Valsalva Lecture”. Il riconoscimento viene conferito ogni anno dall’Ainv a medici e ricercatori che hanno apportato contributi significativi nella ricerca neurologica.

 

La mattinata è dedicata all’approfondimento degli aspetti clinici. Durante la sessione pomeridiana saranno invece trattate le patologie neurologiche, geriatriche e diabetiche, associate a disturbi del sistema nervoso vegetativo. Il Convegno si concluderà con la lezione magistrale del prof. Critchley.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here